Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi, Hal Li e Yonghong Li (Photo by XH Sports)

MILAN NEWS – La cessione del club rossonero al consorzio cinese è senza dubbio l’argomento più caldo degli ultimi mesi. Il mese di novembre è stato da molti designato come quello decisivo per il closing finale dell’operazione tra Fininvest e la Sino Europe Sports per il passaggio del 99,93℅ delle quote della società di via Aldo Rossi.

Nelle ultime settimane era voce parecchio ricorrente quella che il closing sarebbe arrivato entro il 20 novembre, data del derby contro l’Inter. Un’operazione commerciale proprio per sancire la rivalità puramente sportiva tra le due società milanesi controllate da altrettante proprietà cinesi.

A quanto pare però così non sarà. La data della definitiva chiusura dell’affare è destinata a slittare a dopo il derby. Dovrebbe essere ancora novembre il mese giusto, ma se ne parlerà negli ultimissimi giorni. A confermare quanto si vocifera in questi giorni è stato Luca Pagni, giornalista de La Repubblica, tramite il proprio profilo Twitter: “Bollettino Milan. Non ci sarà derby cinese (quest’anno): il closing fissato a fine novembre”.

Gli intoppi comunque sarebbero principalmente legati ad un ritardo nella consegna della lista degli inventori (che dai 10 annunciati al momento della firma preliminare, adesso dovrebbero essere solo 4 o 5). Successivamente di dovranno ottenere le autorizzazioni per il trasferimento dei 420 milioni di euro che andranno nelle casse della holding di via Paleocapa.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it