Matthias Verreth (foto dal web)
Matthias Verreth (foto dal web)

CALCIOMERCATO MILAN – Il calcio olandese è sempre ricco di giovani talenti pronti ad esplodere a livello internazionale. L’ultimo di questi campioni in erba è certamente Matthias Verreth, calciatore nativo di Anversa, classe ’98, che in Olanda sta trovando la sua fortuna assoluta.

Un attaccante che, fin dai primi tempi nel calcio giovanile, veniva schierato da seconda punta, per poi diventare un’ala devastante, abile ad andare a segno con continuità. La Nazionale belga lo osserva già da tempo e in molti paragonano Verreth a Dries Mertens, suo connazionale anch’egli esploso in Eredivisie olandese e oggi leader dell’attacco del Napoli. Il talento in questione gioca oggi nel PSV Eindhoven e si è fatto notare grazie ad un pazzesco gol segnato in Youth League (la Champions dei vivai europei) contro i pari età del Bayern Monaco.

Secondo le indiscrezioni lanciate da Calciomercato.com il Milan e l’Arsenal sembrano le due società europee maggiormente interessate alle qualità di Verreth, che a 18 anni da poco compiuti è già entrato nel giro della prima squadra del PSV. L’attaccante esterno è stato anche uno dei protagonista del Belgio under 17 che ha chiuso il Mondiale di categoria del 2015 al terzo posto, davanti al Messico. E lo scorso anno si era già fatto notare segnando contro la Roma Primavera in un match continentale. Oggi i rossoneri lo hanno inserito sul proprio taccuino, un rinforzo ideale per rendere sempre più giovane e talentuosa la propria rosa.

Redazione MilanLive.it