Corentin Tolisso
Corentin Tolisso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante non sia ancora ufficialmente il nuovo direttore sportivo, Massimiliano Mirabelli lavora al Milan del futuro.

L’ormai ex capo-scout dell’Inter prosegue nel suo tour europeo alla ricerca di giocatori che possano rinforzare la squadra rossonera. Non solo in vista del calciomercato di gennaio, ma anche per quello estivo. Dalla nuova proprietà cinese si attendono alcuni colpi già per l’immediato, anche se la campagna acquisti più pesante dovrebbe essere quella di luglio-agosto.

Calciomercato Milan: Mirabelli guarda in casa Lione

Secondo quanto rivelato dal quotidiano Tuttosport, ieri Mirabelli era a Torino per assistere alla partita di Champions League tra Juventus e Lione. Gli osservati speciali erano tre giocatori della squadra francese. Si tratta di Nabil Fekir, Corentin Tolisso ed Emanuel Mammana.

Fekir è un jolly d’attacco che il futuro direttore sportivo del Milan aveva già fatto seguire quando lavorava all’Inter. Roberto Mancini lo aveva richiesto, ma non fu accontentato. Nasce come trequartista, ma in questa stagione ha avanzato il proprio raggio d’azione, andando ad agire o come ala sinistra oppure come seconda punta. E’ un giocatore versatile che a Vincenzo Montella certamente farebbe comodo avere nella propria squadra. Il franco-algerino classe 1993 ha qualità importanti e non a caso il Lione chiedeva circa 40 milioni di euro un anno fa. Adesso il prezzo è calato, in virtù del grave infortunio che colpì il ragazzo. Rottura del legamento crociato e addio Europei.

Mammana è un difensore centrale più volte accostato al Milan in passato. Nell’ultima estate la società francese è stata più veloce della concorrenza e se lo è assicurato per circa 9 milioni. Adriano Galliani ne ha speso uno in meno per prendere Gustavo Gomez dal Lanus. L’ex River Plate anche in Francia sta confermando le sue buone qualità e rimane nel radar rossonero. Ha passaporto italiano e dunque un suo trasferimento non avrebbe ostacoli burocratici. Può essere un ottimo innesto per la difesa di Montella.

Per quanto riguarda Tolisso, parliamo di un centrocampista di 22 anni. Nato in Francia, ma possiede anche il passaporto del Togo. Nell’ultima estate sembrava vicino al Napoli, che arrivò ad offrire circa 30 milioni. L’affare non andò in porto, il Lione preferì tenersi il proprio gioiello. Il ragazzo predilige agire da mezzala sinistra, è bravo negli inserimenti e possiede spiccata personalità. E’ abile nella gestione della palla e sa utilizzare bene entrambi i piedi. Contro la Juventus è andato pure in gol.

Difficile che il Lione si privi di questi tre giocatori a gennaio, solo un’offerta particolarmente alta può spingere i francesi a cedere uno dei propri pezzi pregiati. Come dicevamo in precedenza, Mirabelli sta lavorando anche in ottica estiva. Dunque è importante fin da ora visionare determinati giocatori per poi valutare più avanti un eventuale investimento. Mammana, Tolisso e Fekir sono tutti profili che migliorerebbero il Milan.

https://www.youtube.com/watch?v=kSeIA5bB3dU

 

Redazione MilanLive.it