Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Questi sono giorni in cui il tema inerente la cessione del Milan ai cinesi è tornata alla ribalta. Ormai siamo alla volata finale di questa lunga e complicata operazione.

Carlo Festa de Il Sole 24 Ore sul suo blog The Insider conferma che la cordata di acquirenti è stata ridotta a 3-4 soggetti, rispetto ai 7-8 iniziali (secondo altre fonti erano 10-11). Gli unici nomi certi presenti sono quell’uomo d’affari Yonghong Li e del fondo Haixia Capital. Entrambi erano stati già annunciati da Fininvest il 5 agosto, giorno del comunicato relativo alla firma del contratto preliminare.

C’è ancora mistero, invece, sugli altri componenti del consorzio. Al giornalista non risultano conferme sulla presenza di altre società importanti menzionate di recente come Ping An, Tcl Corporation e China Construction Bank. A Festa risulta che vi sia un grande attivismo da parte della banca cinese Citic, che dovrebbe finanziare la transazione.

Per quanto riguarda il closing, esso dovrebbe avvenire pochi giorni dopo il derby contro l’Inter del 20 novembre. A ridosso della chiusura dell’operazione si dovrebbero sapere ufficialmente i nomi degli acquirenti del Milan. La nota firma de Il Sole 24 Ore spiega che mai nella storia della finanza applicata al calcio si è visto tanto mistero sull’identità dei compratori di un club.

 

Redazione MilanLive.it