Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Palermo è ormai alle porte. Per il Milan un impegno facile sulla carta, visto il momento no dei rosanero, ma da non sottovalutare. Lo sa benissimo Vincenzo Montella, che ha parlato della partita di domani a Milan TV prima di intervenire in conferenza stampa: “I ragazzi si stanno mettendo a disposizione, c’è tanta voglia di crescere. Abbiamo ottenuti i risultati, ma non bisogna accontentarsi. Stiamo acquisendo certezze automatiche nel proporre il nostro gioco“.

L’ex tecnico della Fiorentina commenta la crescita di Giacomo Bonaventura nel ruolo di mezzala: “Ha sempre giocato da esterno, in un 4-4-2 o in un 4-3-3. Ora sta crescendo da interno, è un ruolo che gli piace. Domani ala? Può darsi. Luiz Adriano lì non va bene perché è più attaccante, Mati è più centrocampista. Potremmo anche spostare Honda…“.

Montella parla così del Palermo: “Partita difficile, loro hanno bisogno di punti e giocano in un ambiente caldo, non sottovalutiamoli. Hanno un’idea chiara di gioco: De Zerbi intriga, Diamanti ha esperienza. Dobbiamo essere lucidi e bravi, serve la giusta ferocia sportiva“. Su Luca Antonelli e Mati Fernandez: “Sono entrambi reduci da un infortunio, ma si sono allenati bene. Possono giocare, ma non so per quanti minuti“.