Mario Pasalic
Mario Pasalic (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una nuova piccola rivoluzione nelle scelte di Vincenzo Montella sembra essere all’orizzonte; il Milan, nonostante ci sia di mezzo la sosta, dovrebbe cambiare il proprio volto ancora una volta a livello di formazione titolare in vista dell’attesissimo derby con l’Inter del prossimo 20 novembre. Le scelte del tecnico saranno dettate stavolta riferendosi all’ultimo match giocato in campionato a Palermo. Nella gara domenicale ha funzionato tutto, o quasi; Juraj Kucka e Carlos Bacca hanno deluso le aspettative, si sono beccati forti bocciature in pagella e hanno dimostrato un pizzico di stanchezza in più rispetto ai compagni.

Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport, Montella sta seriamente pensando di sperimentare un Milan tutto nuovo dal derby in poi, ancor più giovane ed italiano rispetto alle ultime settimane. Le due delusioni Kucka e Bacca potrebbero tirare il fiato e lasciare spazio al ventunenne Mario Pasalic, croato che nelle ultime settimane ha dimostrato di poter essere utile alla causa, e al torinese doc Gianluca Lapadula. Non cambierebbe l’economia tattica e strategica del Milan, ma l’età media si abbasserebbe notevolmente.

Tali sostituzioni nello schieramento titolare sono dettati anche dal doppio impegno internazionale che i già affaticati Kucka e Bacca dovranno affrontare nei prossimi dieci giorni. In particolare il colombiano giocherà il 10 novembre in casa contro il Cile mentre il 15 sfiderà l’Argentina in trasferta, rientrando così a Milanello a soli due giorni dal derby. L’inserimento di volti nuovi e freschi appare dunque come la soluzione più ovvia e ideale.

Redazione MilanLive.it