Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nome che più è stato accostato al club rossonero negli ultimi mesi è stato quello di Cesc Fabregas. Se ne parla ormai da diverso tempo dello spagnolo e di un suo eventuale approdo al Milan. La sua situazione al Chelsea è parecchio in bilico, visto che sembra ormai fuori dal progetto tecnico-tattico molto ambizioso intrapreso da Antonio Conte. Inoltre al momento i risultati stanno dando ragione al tecnico italiano, il quale ha riportato i Blues ai vertici della Premier League.

Fabregas potrebbe essere il rinforzo ideale per la squadra di Vincenzo Montella, sempre alla ricerca di qualità per esprire al meglio le sue idee di gioco. In particolare il centrocampo rossonero latita in tal senso di un calciatore con le caratteristiche dell’ex Barcellona. Sin qui i titolari sono Juraj Kucka, Giacomo Bonaventura e il 18enne Manuel Locatelli. Alle loro spalle non ci sono sostituti all’altezza. Se il Milan vuole ritornare in Europa, magari qualificandosi direttamente in Champions League e dunque chiudendo il campionato nelle prime tre posizioni, dovrà obbligatoriamente rinforzarsi in maniera adeguata durante il mercato invernale.

Calciomercato Milan, aumenta la concorrenza per Fabregas: la situazione!

La concorrenza per il 29enne ex Arsenal è tanta. In questi giorni si era parlato di un’interesse del West Ham, squadra ideale per continuare la carriera nel campionato inglese. Il calciatore però pare abbia rifiutato tale destinazione. È avanzata anche l’ipotesi di un ritorno in patria. Si pensava che potesse essere il Siviglia la sua nuova casa, ma il tecnico Jorge Sampaoli ha smentito categoricamente: “È un grande giocatore, che tutti i tecnici vorrebbero allenare. Ma non mi è mai passato per la mente che possa venire qui”.

Altra possibilità, decisamente più intrigante delle due sopraelencate, quella relativa alla Juventus. Lo spagnolo sarebbe l’alternativa principale ad Axel Witsel. Quest’ultimo si è praticamente promesso ai bianconeri, dopo l’affare sfumato in extremis la scorsa estate. Il belga potrebbe arrivare già a gennaio, ma le trattative con lo Zenit San Pietroburgo non saranno facili. La squadra di Massimiliano Allegri necessita di rinforzarsi in mezzo al campo e dunque bisogna tener d’occhio le mosse future di Beppe Marotta, il quale potrebbe infastidire e non poco un’eventuale trattativa per Fabregas tra Chelsea e Milan.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it