Paolo Maldini e Steven Gerrard (Getty Images)
Paolo Maldini e Steven Gerrard (Getty Images)

MILAN NEWS – Il centrocampista inglese Steven Gerrard, dopo una vita con la maglia del Liverpool, ha deciso di provare l’esperienza negli Usa, con i Los Angeles Galaxy. Un tentativo di nuova carriera che però non ha soddisfatto il campione britannico, il quale proprio oggi ha pubblicamente annunciato il ritiro dal calcio giocato. Una perdita per il mondo del ‘football’ mondiale visto che Gerrard è riconosciuto da tutti come uno dei mediani più tecnici e completi degli ultimi venti anni almeno.

Il suo Liverpool è stato rivale di mille battaglie del Milan, soprattutto nel decennio scorso: storiche le due finali di Champions League giocate dalle due compagini, nel 2005 prima e nel 2007 poi. Nel primo caso i ‘Reds’ capitanati da Gerrard ebbero la meglio ai rigori grazie ad una rimonta storica dallo 0-3 al 3-3 in pochi minuti. Due anni dopo la doppietta di Filippo Inzaghi riportò la coppa dalle grandi orecchie nella bacheca di Milanello. I rossoneri dunque stimano da sempre Gerrard, tanto da avergli dedicato oggi un tweet di saluto sulla bacheca ufficiale del club: “Un grande rivale, un calciatore leggendario. Congratulazioni per la tua splendida carriera e in bocca al lupo per il futuro Steven Gerrard!

 

Redazione MilanLive.it