Federico Bernardeschi Mattia De Siglio
Federico Bernardeschi e Mattia De Siglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANFederico Bernardeschi è un talento che ormai fa gola a tutte le big della Serie A. Le sue qualità da tempo hanno attirato l’attenzione di molti osservatori. Anche Massimiliano Mirabelli, futuro direttore sportivo del Milan, lo ha messo nel mirino.

Non a caso il dirigente era a Firenze ieri sera per Fiorentina-PAOK Salonicco di Europa League. Occhi puntati sull’esterno offensivo 22enne, che è anche andato in gol nella sconfitta viola contro i greci. Il ragazzo di Carrara è un profilo ideale per la squadra rossonera: è giovane, è italiano, ha margini di crescita importanti e non avrebbe problemi di collocazione tattica.

Il problema, semmai, è di carattere economico. La Fiorentina valuta Bernardeschi almeno 30 milioni di euro e sicuramente auspica che si scateni un’asta che possa far schizzare in alto il prezzo. Senza scordare che a gennaio difficilmente il giocatore partirà e, dunque, per fine stagione la sua valutazione potrebbe essere comunque aumentata se il rendimento sarà elevato.

Il gioiello toscano viene tenuto sotto osservazione più che altro per giugno. In estate non escluso che possa esserci un tentativo da parte del Milan per questo talento. Sarebbe un ottimo colpo, anche se si creerebbe il dualismo Bernardeschi-Suso per la titolarità della fascia destra offensiva. Però nell’ottica di un ritorno in Europa, sarà necessario avere una rosa più competitiva e con alternative di livello in ogni reparto. Adesso è presto per sbilanciarsi su un eventuale arrivo del nazionale classe 1994, ma è certamente uno di quei calciatori che possono rientrare nel progetto rossonero per le caratteristiche che possiede.

https://www.youtube.com/watch?v=TT45u_h6aJY

 

Redazione MilanLive.it