Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sua esperienza da allenatore della prima squadra del Milan non è andata come ci si aspettava. Ma nonostante la mancata qualificazione in Europa e la sconfitta in finale di Coppa Italia, Silvio Berlusconi avrebbe confermato volentieri Cristian Brocchi in panchina.

Ma il pressing di Adriano Galliani e dei cinesi hanno cambiato le carte in gioco e l’ex tecnico della Primavera non ha potuto fare altro che guardarsi intorno. Non ci ha pensato su due volte, dopo aver capito la situazione in casa rossonera, ad accettare la proposta del Brescia.

Un’avventura importante, in Serie B, per un tecnico emergente come lui, che ha dimostrato comunque di avere delle idee di gioco davvero molto interessanti. Dopo un buon inizio di campionato nella serie cadetta, Brocchi ha dovuto fare i conti con un po’ di difficoltà nel gioco e nei risultati, ma la classifica non è poi così male.

Quella del Milan, invece, è una vera e propria sorpresa. E l’ex Brocchi, intervistato da Sky Sport, ne è contento: “Sono molto felice che il Milan stia facendo così bene. L’Ital-Milan è una bella realtà, e Montella è un allenatore bravo che sta dimostrano di avere qualità importanti. Da tifoso rossonero non posso che essere contento“.

 

Redazione MilanLive.it