Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sono giorni molto importanti per il futuro del Milan. La Sino-Europe Sports sta lavorando intensamente in queste ora per arrivare pronti al 13 dicembre per il closing.

Silvio Berlusconi, in questi giorni, ha ribadito in più occasioni la possibilità di una proroga di un mese e mezzo a causa di autorizzazioni mancate per il trasferimento del capitale. Ma proprio in queste ore arrivano aggiornamenti importanti sulla situazione.

Marco Fassone, futuro amministratore delegato dei rossoneri, ha appena lasciato gli uffici Fininvest. Il giornalista Luca Cilli, a Sportitalia, ha fornito i dettagli: “Alle 13.26 Marco Fassone ha lasciato gli uffici della Fininvest dopo un incontro con i dirigenti di Berlusconi. C’è stato il summit per mettere a punto quello che sarà il closing. La data fissata è il 13, slitta l’assemblea del 2 dicembre. Si va verso il closing, la chiusura del cerchio intorno al passaggio di quote da Berlusconi alla cordata cinese della Sino-Europe Sports. Un incontro per dettare le linee guida e mettere a posto i dettagli, non dovrebbero esserci intoppi. Nello stesso giorno, probabilmente, saranno resi noti i nomi dei partecipanti della cordata e ufficializzate le cariche”. 

 

Redazione MilanLive.it