Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan sta vivendo una stagione straordinaria, ogni più rosea aspettativa. E non c’è dubbio che Vincenzo Montella abbia grossi meriti in tutto questo.

Il Corriere dello Sport parla dell’allenatore rossonero come di un Re Mida che ha trasformato in oro un gruppo di giocatori reduci da un’annata fallimentare. Il quotidiano sportivo spiega che la squadra è stata rivalutata per ben 164 milioni di euro. Il Milan adesso vale tutti questi soldi in più rispetto a prima. Soprattutto sui giovani talenti il tocco del tecnico ha avuto grandi effetti positivi.

Milan News: che plusvalenze con Montella

Gianluigi Donnarumma è senza dubbio il gioiello dalla più alta valutazione all’interno della squadra. Secondo il Corriere dello Sport vale 50 milioni di euro, ma visti i prezzi che circolano sul mercato noi ci sentiamo di dire che può valere anche di più. Acquistato a 14 anni per 250 mila euro, adesso ha già una valutazione importantissima.

In difesa diversi elementi che nelle passate stagioni avevano avuto difficoltà, si sono rivalutati. In particolare Mattia De Sciglio e Ignazio Abate. Ma non scordiamo Gabriel Paletta, riscopertosi leader difensivo. C’è poi Alessio Romagnoli, pagato 25 milioni e che ora ne vale 50. Il giovane Davide Calabria ha giocato poco, ma ha fatto una buona impressione. E Gustavo Gomez pian piano si sta adattando.

A centrocampo brilla senza dubbio Manuel Locatelli, ragazzo di 18 anni a cui il Corriere dello Sport dà un valore di 10 milioni e che certamente può crescere ancora molto nel corso dei mesi. Anche Giacomo Bonaventura ha visto impennare il proprio prezzo e ora vale almeno 20 milioni, anche se noi ci sentiamo di dire che può valere di più, se consideriamo le cifre che circolano sul mercato di oggi. Chi si è deprezzato è sicuramente Andrea Bertolacci, che comunque con Montella non ha giocato quasi mai causa infortunio. Si è fatto male alla prima giornata ed è appena rientrato. Pure José Sosa ha visto calare la propria quotazione rispetto ai 7,5 milioni spesi in estate.

Per quanto concerne l’attacco abbiamo Suso, M’Baye Niang e Gianluca Lapadula sicuramente valorizzati dal mister. E con ulteriori margini di crescita da qui a fine stagione. Resta stabile il valore di Carlos Bacca, che deve rilanciarsi nelle prossime settimane per non rischiare di veder scendere il proprio prezzo.

(Foto Corriere dello Sport)
(Foto Corriere dello Sport)

 

Redazione MilanLive.it