Capello: “Milan cantiere aperto. Sorpreso da Montella”

Fabio Capello
Fabio Capello (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan ha iniziato il suo campionato in maniera sorprendente. La prossima partita, contro la Roma all’Olimpico, può essere un banco di prova molto interessante per capire se i rossoneri possono davvero arrivare fino in fondo alla lotta per la Champions League.

Contro i giallorossi non sarà per niente semplice. Luciano Spalletti ha recuperato anche Kevin Strootman, a cui è stata revocata la squalifica di due giornate dalla Corte federale d’Appello.

I capitolini hanno sicuramente qualcosa in più rispetto ai rossoneri, soprattutto a livello tecnico. Ma gli uomini di Vincenzo Montella hanno tutte le carte in regola per provare a fare il colpaccio.

A proposito di Montella. L’ottimo cammino del Milan fino a questo momento è merito suo e dell’importante lavoro tattico svolto finora. Nessuno si aspettava un impatto così forte con la tormentata realtà rossonera. Fabio Capello, che lo ha allenato ai tempi della Roma, è sorpreso dalle sue doti: “Il Milan è più indietro, è un cantiere. Montella sta facendo un bel lavoro. Da calciatore non avrei immaginato che diventasse allenatore. Non vedevo in lui questa voglia, però ha sempre avuto fantasia napoletana e riesce a trasmetterla ai giocatori“, ha detto alla Gazzetta dello Sport.

 

Redazione MilanLive.it