AS – Retroscena Jesé: rifiuta il Milan, vuole il Las Palmas

Jesé Rodríguez Ruiz Aurah Ruiz
Jesé Rodríguez Ruiz e Aurah Ruiz (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANJesé Rodriguez a gennaio lascerà il Paris Saint Germain con la formula del prestito. Questo è un fatto ormai certo, dato che il giocatore non ha trovato abbastanza spazio con Unai Emery.

Ingaggiato in estate per circa 25 milioni di euro, l’esterno offensivo ha collezionato 14 presenze tra Ligue1 e Champions League, segnando un solo gol. In due uniche occasioni è partito titolare, una in campionato e l’altra in Coppa di Lega. Troppo poco per un ragazzo di talento che al Real Madrid prometteva molto bene.

Calciomercato Milan, Jesè preferisce il Las Palmas

A gennaio si muoverà sicuramente e il suo desiderio è quello di trasferirsi al Las Palmas, nella squadra della città in cui è nato. Jesé spinge molto per questo trasferimento e sta rifiutando altre offerte. Il PSG è un po’ titubante, perché vorrebe dare il giocatore a una società che possa accollarsi tutto o una buona parte dello stipendio dello spagnolo. Lo riferisce AS, spiegando che comunque i parigini sono disposti ad acconsentire al trasferimento se il club della Gran Canaria farà uno sforzo per pagare l’ingaggio.

E il quotidiano iberico rivela pure che Jesé per andare al Las Palmas ha anche rifiutato la proposta di passare al Milan. Non vengono forniti dettagli sull’eventuale operazione, che probabilmente sarebbe stata sempre con la formula del prestito. Ma comunque in Spagna da più fonti trapela l’indiscrezione. Il giocatore ha le idee chiare e vuole proseguire la stagione nella squadra in cui milita anche l’ex rossonero Kevin Prince Boateng. In maglia gialloblu spera di rilanciarsi e dare il proprio contributo alla tranquilla salvezza della compagine isolana.

Un calciatore con le qualità di Jesé avrebbe fatto molto comodo a Vincenzo Montella, alla ricerca di alternative sulle fasce offensive. L’ex Real Madrid sa giocare su entrambi i versanti e sarebbe molto utile.

 

Redazione MilanLive.it