Milan, in queste ore incontri SES-Fininvest e Fassone-Barbara

Barbara Berlusconi
Barbara Berlusconi a San Siro (©Getty Images)

Questi sono giorni molto importanti per il futuro del Milan. Se in campionato la squadra è chiamata domani a vincere a Bologna dopo le tre sconfitte di fila che l’hanno allontanata dalla zona Europa League, fuori dal campo Sino-Europe Sports e Fininvest sono in contatto per arrivare al closing entro la scadenza del 3 marzo.

Il giornalista Pasquale Campopiano tramite il proprio profilo Twitter conferma le indiscrezioni delle scorse ore. Innanzitutto gli advisor di SES e dalla holding della famiglia Berlusconi sono a colloquio per discutere degli ultimi passi da effettuare per concludere l’operazione. Infatti, in questi giorni i cinesi dovrebbero mostrare a Fininvest di disporre dei soldi necessari (320+100 milioni di euro) sui conti della Rossoneri Sport Investment, società costituita a Hong Kong. Denaro raccolto fuori dalla Cina e che poi transiterà prima in Lussemburgo, dove è stata creata la Rossoneri Sport Investment Luxembourg, e infine in Italia.

Un altro incontro importante di queste ore è quello tra Marco Fassone e Barbara Berlusconi. Al centro delle discussioni il settore commerciale e tutte le tematiche relative ad esso. Negli ultimi anni è stata la figlia del presidente, in qualità di amministratore delegato, ad occuparsene. Con il cambio di proprietà del Milan, sarà invece Fassone a raccogliere la sua eredità. Anche l’agenzia Ansa ha confermato questo faccia a faccia, avvenuto presso gli uffici Fininvest in via Paleocapa.


Redazione MilanLive.it