Darmian: “Maldini da sempre il mio idolo. San Siro speciale”

Matteo Darmian
Matteo Darmian (©Getty Images)

MILAN NEWS – Fra i tanti buoni calciatori sfortunati dal settore giovanile del Milan c’è sicuramente anche Matteo Darmin. Con i rossoneri non ha mai avuto grandi occasioni; è cresciuto nel tempo, fino alla definitiva consacrazione con la maglia del Torino. Nell’estate del 2015 si è trasferito in Premier League per vestire la prestigiosa maglia del Manchester United, ma il terzino non dimentica la squadra che gli ha permesso di dimostrare le sue qualità.

Darmian ha vissuto un Milan irripetibile, ricco di campioni, guidato dal grande capitano Paolo Maldini. Un idolo da sempre per l’ex Torino: “Ero in prima squadra con lui al Milan e ho giocato nella sua ultima partita, che era speciale – ha raccontato al sito ufficiale del Manchester United – Alla fine della stagione gli ho chiesto una maglia, perché è sempre stato il mio idolo. Ora quella è la mia maglia preferita, del Milan e indossata da Maldini“.

Old Trafford è uno stadio dal fascino indiscutibile, ma San Siro non è da meno: “E’ il migliore in Italia per la sua storia, giocare lì è sempre speciale. In Inghilterra mi piace anche Wembley. Qui gli stadi sono sempre pieni e l’atmosfera è fantastica“.

 

Redazione MilanLive.it