Milan, Bacca al Tianjin? Arriva la risposta di Cannavaro

Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Tianjin Quanjian allenato da Fabio Cannavaro è stato protagonista delle recenti cronache di mercato. Dopo aver scippato Axel Witsel alla Juventus, è andato alla ricerca di un grande centravanti avanzando offerte per tanti nomi importanti del calcio europeo.

Il principale obiettivo è stato Nikola Kalinic della Fiorentina, ma nonostante l’offerta da circa 40 milioni di euro al club viola e il ricco ingaggio proposto al bomber croato, l’operazione non è andata in porto. A proposito della ricerca di un attaccante, Cannavaro si è così espresso ieri in conferenza stampa: “Il mercato in Cina chiude il 28. Stiamo valutando ancora tante opportunità. Mi piaceva Kalinic, era il primo obiettivo, ma per diverse ragioni non è arrivato. Aspettiamo, abbiamo ancora dei giorni davanti. Anche se non è facile, vorremmo prendere un attaccante forte”.

Nei giorni scorsi è emersa anche la voce secondo la quale fosse Carlos Bacca del Milan uno dei nuovi obiettivi del Tianjin Quanjian per rinforzare il reparto offensivo. Ma Cannavaro ha smentito in modo netto: “No, non è fra i profili che seguiamo. Cerchiamo di non prendere giocatori sopra i 30 anni, li voglio motivati e che possano aiutare la crescita dei giovani”. Il centravanti colombiano sembra destinato a rimanere a Milanello e a non sbarcare in Cina, destinazione che comunque per il momento lui non sembra particolarmente gradire nonostante gli siano arrivate offerte rilevanti economicamente.

 

Redazione MilanLive.it