Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Questi potrebbero essere gli ultimi mesi di Carlos Bacca con la maglia rossonera. Dopo le tante voci estive su una sua sicura partenza, poi non avvenuta, tra luglio e agosto il centravanti colombiano dovrebbe fare le valigie.

Il Quotidiano Sportivo dà per certo l’addio del giocatore al Milan, anche perché l’intenzione dei futuri proprietari cinesi è quella di proseguire con Vincenzo Montella in panchina e l’allenatore non ritiene l’ex Siviglia il centravanti ideale per le proprie idee di calcio. Inoltre tra i due c’è stata qualche scaramuccia in questi mesi, in particolare al momento di alcune sostituzioni, e pertanto il divorzio a fine stagione è altamente probabile.

Calciomercato Milan, Bacca va in Cina?

Le offerte per Bacca non dovrebbero mancare, anche viaggia verso i 31 anni e pertanto non è più giovanissimo. Sicuramente qualche club europeo si farà avanti, anche se il QS indica come probabile l’ipotesi di un futuro in Cina. Le proposte ci sono già state nelle settimane scorse e potrebbero essercene altre tra qualche mese. In Oriente sono disposti a mettere sul piatto cifre importanti per cartellini e stipendi, dunque si tratta di una pista da seguire.

Comunque è importante che Bacca si concentri sul presente e dia il massimo per aiutare il Milan ad andare in Europa League. Il suo rendimento non è di alto livello e non a caso ha segnato solo 2 gol nelle ultime 13 partite di campionato, dopo l’inizio sprint da 6 reti nelle prime 7 giornate. Montella sta pensando di metterlo in panchina con la Lazio e di puntare su Gerard Deulofeu come prima punta. Una soluzione alla spagnola, con il ‘falso nueve’. Per il numero 70 rossonero sarebbe una bocciatura importante quella dell’Olimpico, ma dovrà essere eventualmente bravo a farsi trovare pronto nel caso in cui venisse chiamato in causa a partita in corso.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)