Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (©Getty Images)

MILAN NEWS – Vincenzo Montella pare aver sciolto le riserve sulla composizione dell’attacco del Milan di stasera contro la Lazio. Tra le tante opzioni a disposizione, il tecnico rossonero sembra voler puntare forte su quella finora meno utilizzata ma anche più affascinante di tutte.

Gerard Deulofeu, l’ultima stella sbarcata a Milanello, giocherà ancora titolare ma stavolta partendo da una posizione più centrale. Il Milan si schiera con il ‘falso 9’, con l’ex Everton come centravanti atipico e fulcro del tridente offensivo che darà fastidio alla Lazio. Chi ne fa le spese è Carlos Bacca, che paga il periodo di astinenza e di prestazioni nel complesso sotto la sufficienza. Così come Gianluca Lapadula che si accomoderà nuovamente in panchina, visto che l’attaccante classe ’90 dopo il rigore fallito a Doha in Supercoppa sembra essersi ‘rilassato’ fin troppo.

Montella dunque sceglie una strategia già utilizzata ai tempi di Catania, quando lasciò andar via Maxi Lopez e puntò su un attacco tutto fantasia e rapidità, oppure a Firenze con Mario Gomez tenuto ai margini preferendo un tridente senza punti di riferimento. E con Deulofeu spostato a fare il centravanti ci sarà spazio dal 1′ minuto per Lucas Ocampos, altro volto nuovo in casa Milan; l’ex genoano agirà come ala sinistra in un attacco completato poi da Jesus Suso. Si parlerà la stessa lingua, sia in campo che fuori, con tre calciatori dotati di grande tecnica pronti a mettere in difficoltà chiunque.

https://www.youtube.com/watch?v=VjLoFP0lCZg

Redazione MilanLive.it