Ronaldo

MILAN NEWS – Sul proprio account ufficiale di Twitter il Milan ha riportato oggi alla mente dei propri tifosi uno storico amarcord piuttosto nostalgico, risalente ad esattamente dieci anni fa. Era il 16 febbraio 2007 quando uno dei calciatori più forti della storia del calcio mondiale battezzò al meglio la sua esperienza in rossonero.

Dieci anni orsono il ‘fenomeno’ Ronaldo, l’attaccante brasiliano che ha militato anche con Inter e Real Madrid, realizzava il suo primo gol, o meglio la sua prima doppietta, con la maglia del Milan. I rossoneri allenati da Carlo Ancelotti giocarono in trasferta a Siena e ne scaturì un clamoroso 4-3 per la squadra ospite. Protagonista assoluto proprio Ronaldo, che con la maglia numero 99 sulle spalle segnò due reti da bomber vero.

Ancelotti quel giorno al ‘Franchi’ schierò un attacco tutto brasiliano, con Kakà alle spalle di Ronaldo e della meteora Ricardo Oliveira, che però riuscì quel pomeriggio a segnare anche una rete. Effetto magico del fenomeno, che in quella stagione da gennaio a giugno collezionò 14 presenze e 7 reti complessive, meritandosi anche la conferma per la stagione successiva, prima dell’ennesimo infortunio tremendo al ginocchio.

 

Redazione MilanLive.it