Suso Cristian Ansaldi
Suso e Cristian Ansaldi (©Getty Images)

MILAN NEWS – A breve il Milan seguirà le orme dei rivali cittadini dell’Inter. Avrà una nuova proprietà di origine cinese, visto che il fondo Sino-Europe Sports entro il 3 marzo chiuderà l’affare per l’acquisizione del 99,93% delle quote rossonere dopo mesi e mesi di trattative.

L’Inter già da un anno invece è controllato in maggioranza dalla società cinese Suning, diventando di fatto il primo club della Serie A italiana ad essere gestito da una proprietà asiatica. Si profila dunque un derby a tinte orientali già dal prossimo 15 aprile, quando a San Siro andrà in scena la stracittadina di ritorno e con ogni probabilità entrambi i club potranno vantare investitori cinesi nel proprio organigramma.

Ma secondo Tuttosport, nel progetto di incremento del marchio di Milan e Inter in Cina, le due società stanno pensando di organizzare un derby amichevole la prossima estate in territorio cinese, precisamente a Nanchino, sede dell’azienda Suning. La sfida, ipotizzata per il 29 luglio prossimo, potrebbe essere uno degli appuntamenti dell‘International Champions Cup 2017, il torneo amichevole internazionale che vede da anni la partecipazione dei rossoneri anche su territori esotici come Asia, America e Australia.

 

Redazione MilanLive.it