Alessio Romagnoli Mattia De Sciglio
Alessio Romagnoli e Mattia De Sciglio (©Getty Images)

MILAN NEWS – La squadra rossonera dovrebbe aver messo alle spalle il periodo negativo di gennaio: la scorsa settimana è tornata la vittoria casalinga a San Siro contro la Fiorentina, preceduta da due trasferte insidiose contro Bologna e Lazio in cui sono stati ottenuti 4 punti. Vincenzo Montella ha avuto non pochi grattacapi per far fronti ai numerosi infortuni che si sono abbattuti sulla squadra.

Infermeria rossonera: il punto sugli infortunati!

Adesso l’infermeria comincia piano piano a svuotarsi. Il primo è stato Mattia De Sciglio, il quale oggi ha svolto una doppia seduta interamente con il gruppo. Tra alti e bassi in queste ultime tre partite il sostituto è stato Leonel Vangioni. Vedremo se il mister continuerà a dare fiducia all’argentino o riproporrà già domenica contro il Sassuolo il terzino italiano.

Procede bene il recupero di Alessio Romagnoli e Luca Antonelli. Per entrambi oggi lavoro personalizzato in palestra, più le consuete terapie. I due difensori dovrebbe tornare presto a lavorare con i compagni. In particolare per il primo, Montella spera recuperi quanto prima per provare a blindare nuovamente la difesa: le alternative Gustavo Gomez e Cristian Zapata non danno sicurezza, inoltre la coppia Romagnoli-Paletta è parecchio collaudata.

Anche il lungodegente Riccardo Montolivo ha riassaporato il prato verde di Milanello durante la seduta pomeridiana. Il capitano rossonero ha svolto lavoro personalizzato sul campo ribassato del centro sportivo: per lui slalom, conduzione palla e conclusioni. Il recupero continua e presto potrà ricominciare ad allenarsi con il gruppo.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it