Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dalla gioia per un pareggio acciuffato nell’ultimo secondo del derby contro l’Inter all’amarezza per il futuro di Gerard Deulofeu. Salvo sorprese, infatti, l’esterno offensivo spagnolo non indosserà la maglia del Milan nella prossima stagione.

Robert Fernandez, direttore tecnico del Barcellona, dopo la vittoria della squadra catalana sulla Real Sociedad in Liga ha annunciato a TV3: “Deulofeu è un’opzione per il futuro, stiamo pensando di riscattarlo per farlo giocare nel Barça nella prossima stagione“. Il dirigente blaugrana dunque conferma le intenzioni di esercitare il diritto di recompra da 12 milioni di euro nei confronti dell’Everton, attualmente proprietario del cartellino del ragazzo. Ma non solo, Gerard può poi rimanere in Spagna e non essere venduto altrove.

Calciomercato Milan, Deulofeu resterà al Barcellona?

Doccia fredda per il Milan, anche se il riscatto da parte del Barcellona era un fatto ormai scontato. Per quanto riguarda la permanenza di Deulofeu al Barça, sicuramente bisognerà poi vedere la volontà dell’allenatore che andrà a sostituire Luis Enrique. Inoltre, conta sempre il pensiero del giocatore. In Catalogna ci sono già fenomeni com Lionel Messi, Luis Suarez e Neymar; perntato lo spazio per Gerard sarebbe ridotto. Nella stagione che poi porterà al Mondiale 2018 in Russia, forse sarebbe più saggio per lui militare in una squadra che gli garantisca un posto da titolare. Al Milan può giocare con continuità e farsi notare dal commissario tecnico Julen Lopetegui, che lo ha già convocato poco tempo fa.

Nonostante la presa di posizione ufficiale di Fernandez, ci sono ancora delle speranze di vedere il talento classe 1994 in maglia rossonera nella passata stagione. Però bisognerà attendere le mosse del Barcellona per capire quando si potrà eventualmente avviare una trattativa. Sono molti i tifosi milanisti che auspicano di poter rivedere il calciatore a Milanello ancora. Sarebbe un buon colpo per il calciomercato Milan riuscire a trattenerlo. Vincenzo Montella lo ha rilanciato dopo mesi bui all’Everton e sicuramente sa come valorizzarlo ulteriormente, facendogli fare quel salto di qualità che ancora manca.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it