Sead Kolasinac
Sead Kolasinac (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANSead Kolasinac per qualche settimana è stato dato come sicuro colpo del Milan per il mercato estivo. In virtù di un contratto in scadenza a giugno 2017, ingaggiarlo a parametro zero sarebbe un buon colpo.

Sembrava che Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli lo avessero già bloccato, ma in realtà i giochi sono rimasti aperti. E dall’Inghilterra è emerso prima l’interesse dell’Everton con tanto di offerta shock e poi la firma con l’Arsenal. Però, sembra che in realtà il terzino sinistro bosniaco non abbia ancora deciso dove giocare dalla prossima stagione.

Secondo quanto riportato ieri da Sky Sports, il padre di Kolasinac al canale della tv bosniaca N1 Sarajevo avrebbe dichiarato che una decisione sul futuro del figlio deve ancora essere presa: “In due settimane decideremo tutto. Mio figlio non ha firmato con nessuno, ci sono stati dei contatti con l’Arsenal, ma non è ancora un calciatore del club inglese. Questa settimana incontrerò Sead e il suo agente e prenderemo una decisione”. Kaveh Solhekol, giornalista di Sky Sports, spiega che la scelta è tra Arsenal e Milan. Dunque il club rossonero è tuttora in corsa per il 23enne laterale difensivo mancino. Non rimane che attendere qualche giorno per capire definitivamente la scelta.

La società di via Aldo Rossi conta di riuscire ad ingaggiare Kolasinac, elemento che potrebbe rinforzare una fascia sinistra su cui quest’anno nessun interprete ha mai convinto pienamente. Il bosniaco ha passaporto tedesco e non occuperebbe alcun posto da extracomunitario. Fassone e Mirabelli attendono notizie, fiduciosi di potercela fare dopo aver corteggiato a lungo il calciatore. Potrebbe essere lui il primo colpo del Milan cinese.

 

Redazione MilanLive.it