Filippo Galli
Filippo Galli (©Getty Images)

MILAN NEWS – La scorsa settimana c’è stato un cambio epocale per il Milan. Il club è infatti passato nelle mani di Yonghong Li, che ne è diventato il nuovo presidente. Si è chiusa così dopo 31 anni l’era di Silvio Berlusconi. Marco Fassone è stato scelto come nuovo amministratore delegato e ora sarà compito suo gestire tutta la situazione.

In molti si aspettano una chiamata per capire quale sarà il futuro e fra questi c’è Filippo Galli, che ne ha parlato ai microfoni di Tutti Convocati sulle frequenze di Radio 24. L’ex difensore ha spiegato: “Venerdì ho incontrato Mirabelli al Vismara, è stato un bel confronto. Aspettiamo comunque la chiamata dei nuovi dirigenti, sono completamente a disposizione“. Fassone, nella conferenza stampa di presentazione, ha confermato che c’è l’intenzione di cercare una bandiera da inserire nella nuova società. Galli su questa ipotesi: “Ho fatto diverse esperienze, ma devo ancora crescere e imparare. Baresi è il nostro capitano…“.

 

Redazione MilanLive.it