Alvaro Morata Pierre-Emerick Aubameyang
Alvaro Morata e Pierre-Emerick Aubameyang (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – C’è un parecchia diffidenza in merito al nuovo corso rossonero, inaugurato con l’avvento della proprietà targata Yonghong Li e della rinnovata dirigenza con Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Per superare i dubbi, c’è la volontà di dare subito un forte segnale di presenza.

La prima mossa del nuovo Milan è l’acquisto di un grande giocatore. Serve un colpo di grido che possa far crescere la credibilità del progetto milanista e fugare alcune perplessità. L’arrivo di un nome importante può indurre gli scettici al silenzio, dopo le tante critiche all’operazione di compravendita del club. Sarebbe un affare sia sotto il punto di vista tecnico-tattico, dato che la squadra ha bisogno di svoltare, e sia per quanto concerne l’immagine e gli aspetti commerciali.

Calciomercato Milan, Aubameyang e Morata nel mirino di Fassone

Il quotidiano Tuttosport conferma che i nomi più rilevanti che circolano in orbita Milan sono quelli di Pierre-Emerick Aubameyang e di Alvaro Morata. Il 27enne gabonese è stato visionato dal vivo ieri sera durante Monaco-Borussia Dortmund di Champions League da Mirabelli e da Vincenzo Montella, presenti allo stadio Louis II. E’ indicato come uno dei sogni rossoneri, anche se il Real Madrid sembra in vantaggio e comunque l’operazione ha costi elevatissimi tra cartellino e ingaggio. A Montecarlo è stato dato uno sguardo anche a Kylian Mbappè, attaccante classe 1998 dei monegaschi, autentico fenomeno che sta stupendo tutta Europa. Difficile, però, arrivare a lui.

L’alternativa ad Aubameyang è Morata, che può lasciare il Real Madrid in estate. Soprattutto in caso di arrivo in Spagna del centravanti del Borussia Dortmund, l’ex Juventus può fare le valigie. Anche in questo caso l’affare non si presenta certamente facile: l’attaccante spagnolo costa almeno 50 milioni e dunque serve uno sforzo ingente per assicurarselo. Inoltre, c’è la forte concorrenza del Chelsea di Antonio Conte sullo sfondo. Il calciomercato Milan sarà caratterizzato da almeno un grande colpo, però non sarà semplice individuare il profilo più alla portata. Anche perché i rossoneri non possono offrire la vetrina della Champions League.

 

Redazione MilanLive.it