Montella a Milanello (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Dopo la sconfitta contro l’Empoli, Vincenzo Montella ha provato a sottolineare gli aspetti positivi della partita. In fase offensiva i rossoneri, in alcuni momenti del match, hanno lavorato bene fino a collezionare 29 tiri in porta, 12 di questi nello specchio. Ma nell’atteggiamento si poteva fare molto di più.

Oggi la squadra si è ritrovata a Milanello per l’allenamento. Come riportato da Peppe Di Stefano a Sky Sport, negli spogliatoi c’è stato un confronto fra il tecnico e i calciatori. L’ex allenatore della Fiorentina avrebbe chiesto ai suoi ragazzi maggior convinzione e forza, a differenza di quanto visto ieri, per questo finale di campionato. Il giornalista ha parlato di toni alti e accesi, ma sicuramente positivi, con la speranza che la trasferta di Crotone venga affrontata in maniera diversa.

Ma c’è di più. Stamattina, sempre al centro tecnico, ci sarebbe stato un colloquio fra Massimiliano Mirabelli e Mattia De Sciglio. Come successo con Gianluigi Donnarumma, prima di parlare con l’agente del terzino, la società vuole capire le sue intenzioni. Stando alle indiscrezioni di questi giorni, il classe 1992 avrebbe deciso di trasferirsi alla Juventus. Ma queste voci non sono state ancora confermate. In ogni caso, secondo Di Stefano a fine anno è probabile il divorzio fra De Sciglio e il Milan. Il suo rinnovo, infatti, non sarebbe una priorità.

 

Redazione MilanLive.it