Gianluca Lapadula Mario Pasalic
Gianluca Lapadula e Mario Pasalic (©Getty Images)

MILAN NEWS – Evidentemente il Milan più che una macchina da corsa è da ‘rincorsa’. Lo testimoniano i numeri stagionali della squadra di Vincenzo Montella, il quale sembra non essere riuscito nei suoi primi nove mesi di gestione rossonera, ad invertire una tendenza non sempre piacevole.

Il Milan, come sottolinea il Corriere dello Sport, è stato protagonista di partenze ad handicap in ben 14 occasioni, vale a dire che per tutte quelle volte la squadra milanista ha subito uno svantaggio iniziale in partita. Troppe volte dunque in cui gli uomini di Montella hanno approcciato male l’incontro, dato che diventa ossessivo nel girone di ritorno: ben 8 le gare in cui il Milan ha subito una rete ed è stato costretto ad effettuare o tentare una clamorosa rimonta.

Spesso i grandi ribaltoni sono da considerarsi dei risultati ancor più positivi ed esaltanti, ma in casa Milan il trend va invertito: basta guardare ciò che è successo negli ultimi dieci giorni: rimonta completata nel derby con l’Inter da 0-2 a 2-2 con grande entusiasmo di tutto l’ambiente rossonero, ma sette giorni dopo con l’Empoli non è riuscita la stessa impresa, vedendo sfumare la possibilità di allungare in chiave Europa League. Milan troppo tenero nei primi tempi (10 reti subite) e non sempre abile a completare la rimonta. Montella dovrà lavorare sull’approccio se non vuole vedere decadere anche l’ultimo obiettivo stagionale.

 

Redazione MilanLive.it