Benito Carbone
Benito Carbone (©Getty Images)

MILAN NEWSMassimiliano Mirabelli, oltre ad essere il nuovo direttore sportivo rossonero, è anche il responsabile dell’area tecnica. Quel ruolo che fu offerto a Paolo Maldini, il quale rifiutò. L’ex capo-scout dell’Inter in questi giorni è molo presente tra Milanello e il centro sportivo Vismara.

Il nuovo dirigente sta valutando bene tutti i settori sportivi, al fine di decidere dove intervenire per cambiare eventualmente qualcosa. Stando alle ultime Milan news, no dei cambiamenti che dovrebbe avvenire a fine stagione riguarda la guida tecnica della Primavera. Attualmente in panchina c’è Stefano Nava, in carica da oltre un anno, dopo che Cristian Brocchi fu promosso in Prima Squadra. Mirabelli ha avuto come prima idea quella di ingaggiare Domenico ‘Mimmo’ Toscano, suo pupillo ai tempi del Cosenza e poi allenatore di Ternana, Novara e Avellino.

Il quotidiano La Repubblica oggi scrive che Toscano e il suo vice Napoli sembrano potrebbero affrontare una nuova avventura in Serie B nella prossima stagione, dunque niente passaggio della Primavera del Milan. Il nome nuovo che spunta per allenare la giovane formazione rossonera è quello di Benito ‘Benny’ Carbone. Ex giocatore con avventure nel Torino, nell’Inter, nel Napoli e soprattutto in Premier League, a gennaio si è dimesso da tecnico della Ternana. La possibile chiamata di Mirabelli potrebbe spingerlo ad accettare la nuova avventura nel vivaio milanista.

 

Redazione MilanLive.it