Daniele Massaro (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’attuale posizione in classifica del Milan rispecchia perfettamente la sua dimensione, come ribadito da Vincenzo Montella più volte dall’inizio del campionato. I rossoneri sono in corsa per l’obiettivo, cioè la qualificazione in Europa League, nonostante gli ultimi passi falsi. Impossibile sbagliare le ultime quattro partite.

La stagione del Milan è stata molto positiva, soprattutto nella prima parte di campionato, coronato poi dalla vittoria della Supercoppa Italiana contro la Juventus a Doha. Poi la squadra è calata da gennaio in poi (12 punti in meno rispetto al girone d’andata) e questo ha inciso e non posso sulla classifica. Ma il lavoro di Montella resta comunque ottimo, riconosciuto anche dalla nuova proprietà, che vuole continuare a puntare su di lui.

A sottolineare la bravura di Montella è stato anche Daniele Massaro, ex attaccante rossonero, ai microfoni di Milan TV. Ecco il suo pensiero sulla stagione: “Nessuno si aspettava un campionato simile con questa rosa, il Milan ha messo in luce giovani straordinari che possono essere il futuro del club, però non capisco il calo recente“. Su chi lo ha sorpreso di più: “Ovviamente Donnarumma, ma tanti sono i ragazzi in crescita. Poi Montella ha smentito che diceva che non sa allenare la difesa, sta facendo benissimo con la rosa che ha, fra pochi ricambi e infortuni. I risultati comunque li sta ottenendo. Peccato per l’infortunio di Bonaventura, che forse ha scombussolato i suoi piani“.

 

 

Redazione MilanLive.it