Luca Antonelli, Giacomo Bonaventura e Mattia De Sciglio
Antonelli, Bonaventura e De Sciglio con la terza maglia 2016/17 (Foto by acmilan.com)

MILAN NEWS – Il ridimensionamento dei risultati sportivi ha dei riflessi anche sul piano commerciale. Complicato vendere bene i prodotti del Milan senza avere una squadra ai vertici in Italia e in Europa.

Anche se il brand rossonero rimane abbastanza forte, ci sono società molto più avanti e che grazie ai risultati sul campo hanno attirato tifosi in questi anni. Inoltre, la presenza di campioni in organico favorisce aspetti come la vendita delle maglie. Proprio su quest’ultimo punto citiamo la recente classifica stilata da Rp Marketing.

La graduatoria vede il Milan solo 16° con 200 mila magliette vendute, la Juventus è 9^ con 452 mila. In testa il Manchester United con 1.750.000, seguito da Real Madrid e Barcellona. Perfino Galatasaray, Fenerbahce e Marsiglia fanno meglio del club rossonero. Invece l’Inter è appena dietro con 199 mila divise vendute.

1 – Manchester United (Inghilterra) 1.750.000
2 – Real Madrid (Spagna) 1.650.000
3 – Barcellona (Spagna) 1.278.000
4 – Bayern (Germania) 1.200.000
5 – Chelsea (Inghilterra) 899.000
6 – Liverpool (Inghilterra) 852.000
7 – Arsenal (Inghilterra) 835.000
8 – Paris Saint-Germain (Francia) 526.000
9 – Juventus (Italia) 452.000
10 – Borussia Dortmund (Germania) 393.000
11 – Galatasaray (Turchia) 368.000
12 – Fenerbahce (Turchia) 365.000
13 – Manchester City (Inghilterra) 342.000
14 – Olympique Marsiglia (Francia) 335.000
15 – Tottenham (Inghilterra) 268.000
16 – Milan (Italia) 200.000
17 – Inter (Italia) 199.000
18 – Schalke 04 (Germania) 184.000
19 – Lione (Francia) 177.000
20 – Atletico Madrid (Spagna) 173.000

 

Redazione MilanLive.it