Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Oltre alla ricerca di un attaccante di alto livello, il nuovo Milan sta lavorando per rinforzare il centrocampo, reparto che da anni non convince per qualità e personalità. L’obiettivo più caldo è Franck Kessié dell’Atalanta: il calciatore però non ha ancora deciso se accettare l’offerta rossonera o quella della Roma.

Con i giallorossi c’è però anche un’altra sfida sul mercato. Si tratta di Lorenzo Pellegrini, centrocampista del Sassuolo, che piace molto a Massimiliano Mirabelli. Il direttore sportivo dei rossoneri lo ha visto da vicino in più di un’occasione nel corso di questi mesi e sarebbe intenzionato ad avanzare un’offerta importante ai neroverdi. Ma l’ostacolo Roma è davvero molto ingombrante.

Sì, perché la Roma, squadra in cui il calciatore è cresciuto, ha la possibilità di acquistare Pellegrini a 10 milioni grazie ad una clausola inserita nell’accordo con il Sassuolo ai tempi della cessione. Ora il centrocampista potrebbe fare il percorso inverso perché Monchi, nuovo direttore sportivo del club capitolini, come riportato da Sky Sport, vuole riportarlo a casa e avvalersi di questa opzione di recompra.

Nelle scorse settimane si è parlato anche di una possibile operazione alla Andrea Bertolacci, con la Roma che acquisterebbe Pellegrini per 10 milioni e poi rivenderlo ad una cifra più alta per farne una plusvalenza. Ma su questo sarà importante il parere dell’allenatore, che probabilmente non sarà Luciano Spalletti.

 

Redazione MilanLive.it