Yonghong Li
Yonghong Li (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Il futuro di Gianluigi Donnarumma al momento non è chiaro, a causa di un rinnovo di contratto che tarda ad arrivare. Una circostanza che fa un po’ preoccupare i tifosi.

L’attuale accordo scade nel giugno 2018 e non è ancora avvenuto l’atteso faccia a faccia tra Marco Fassone e Mino Raiola. L’agente sta prendendo tempo e infatti nelle ultime settimane si trovava negli Stati Uniti con Zlatan Ibrahimovic, operato a un ginocchio dopo il grave infortunio capitatogli. Ovviamente i contatti telefonici tra le parti non mancano, però per far decollare la trattativa e avvicinarsi a un’intesa serve un incontro.

Calciomercato Milan, Yonghong Li blinda Donnarumma?

Il noto giornalista Pasquale Campopiano tramite il suo blog ha spiegato qual è la situazione di Donnarumma e confermato la volontà del Milan di tenerlo: “Yonghong Li, il neo presidente rossonero è stato categorico: Gigio non si tocca. Non è minimamente nelle intenzioni della nuova dirigenza una cessione seppur dolorosa, del portierone campano. Nemmeno davanti ad un’offerta folle”.

Yonghong Li, nuovo patron del Milan, non intende cedere il pezzo più pregiato della squadra. Il club ha fretta, a differenza di Raiola, ha fretta e Fassone ha già preparato l’offerta per blindare Gigio. Nelle prossime settimane l’amministratore delegato la presenterà a Donnarumma e al suo agente. Il numero 99 rossonero vorrebbe restare e la sua volontà avrà un peso, però sarà importante convincere anche il procuratore.

I cinesi vogliono evitare il braccio di ferro sul rinnovo del 18enne portiere. Si spera di chiudere un accordo nei tempi giusti, evitando il protrarsi di questa situazione e il rischio che il ragazzo arrivi vicino alla scadenza. La nuova proprietà del Milan non può permettersi di perdere l’elemento più importante dell’organico di Vincenzo Montella. Sarebbe un colpo di scena sorprendente. E non a caso il Manchester City di Pep Guardiola è in agguato su Donnarumma.

 

Redazione MilanLive.it