Pep Guardiola
Pep Guardiola (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGianluigi Donnarumma è nel mirino del Manchester City di Pep Guardiola. Il 18enne portiere rossonero con le sue prestazioni ha attirato le attenzioni del club inglese, oltre che di altri molto importanti in Europa.

I citizens acquisteranno un nuovo estremo difensore titolare, dato che né Claudio Bravo e neppure Willy Cabellero convincono. Tornerà Joe Hart dal prestito al Torino, ma sembra destinato a partire nuovamente. Guardiola vuole un numero 1 affidabile e sa che arrivare ai titolari delle altre big è complicato. Il talento del Milan, invece, ha un contratto in scadenza a giugno 2018 e la dirigenza rossonera non ha ancora trovato un accordo con Mino Raiola. Dunque le porte a un trasferimento rimarranno aperte fino a quando non ci sarà l’eventuale intesa sul rinnovo.

Calciomercato Milan, Guardiola porta Donnarumma al City?

Guardiola nell’ultima conferenza stampa sostenuta ha speso parole di elogio per Donnarumma: “E’ un portiere top, sicuramente. Ha solamente 18 anni, ma possiede qualità impressionanti”. L’allenatore spagnolo non si è sbilanciato oltre, non ha parlato di un possibile assalto al gioiello del Milan. Però, stando a quanto rivelato dal Daily Mail, il Manchester City è pronto a mettere sul piatto 30 milioni di sterline (poco più di 35 milioni di euro) per acquistare il cartellino di Gigio.

Ovviamente i Citizens possono accontentare anche Raiola, che per il suo assistito chiede circa 4 milioni di ingaggio. Marco Fassone finora ha offerto una cifra attorno ai 3 milioni netti annui e non ha ancora incontrato l’agente faccia a faccia. Solo contatti telefonici che non si sono ancora avvicinati a un accordo. A oltre un mese dal closing la vicenda non è stata risolta. Perdere Donnarumma sarebbe un colpo pesante per il calciomercato Milan. Il 18enne portiere è l’elemento di maggior valore della squadra, uno di quelli da cui bisognerebbe ripartire costruendovi attorno il resto del gruppo.

 

Redazione MilanLive.it