Yonghong Li accoglie il Milan: “Torneremo grandi in Italia e in Europa”

Yonghong Li
Yonghong Li (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri primo allenamento a Guangzhou, sotto un clima letteralmente torrido e con lo sguardo interessato di moltissimi tifosi cinesi e del direttore David Han Li. Oggi è il turno per il Milan dell’incontro con il numero uno della proprietà che gestisce il club da aprile scorso.

Yonghong Li ha accolto la sua squadra in Cina con alcune dichiarazioni rilasciate nella breve conferenza stampa odierna proprio nel capoluogo del Guangdong, sua provincia natale. Il presidente del Milan ha parlato così di ciò che sta realizzando assieme ai propri dirigenti sul mercato per rilanciare l’immagine della squadra nel mondo: “Fin dal primo giorno della mia presidenza avevo garantito che sarebbero arrivati grandi acquisti. Torneremo grandi in Italia e anche in Europa, la promessa è quella di sorprendere e far sognare i nostri tifosi”.

In effetti le dichiarazioni di mister Li hanno un netto fondo di verità; da giugno ad oggi il Milan ha messo a segno dieci colpi, undici in realtà se si conta il rinnovo di Gianluigi Donnarumma che è forse stata l’operazione estiva più dura e prolungata. Un grande lavoro di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, reso però possibile soprattutto dalla capacità di investimento del nuovo Milan ‘cinese’, pronto ad elargire quasi 200 milioni per il mercato e un fondo cassa di altissimo livello per il monte ingaggi e per i rinnovi più complicati e onerosi.

 

Redazione MilanLive.it