CorSport – Milan, André Silva deve dimostrare il proprio valore

André Silva
André Silva (©Getty Images)

NEWS MILANAndré Silva non è ancora riuscito, a differenza di Patrick Cutrone, a entrare nel cuore dei tifosi rossoneri in questa estate di amichevoli e preliminari di Europa League.

L’ex Primavera ha segnato quattro gol, mentre il portoghese zero. Ma va detto che quest’ultimo si è aggregato più tardi alla squadra per la preparazione e dunque è in ritardo di condizione. Inoltre c’è stato un problema a un piede che gli ha impedito di essere titolare in Milan-Craiova. Ma già dopodomani nell’amichevole contro il Betis Siviglia a Catania l’ex Porto può avere la sua chance dal 1′.

Il Corriere dello Sport scrive che André Silva deve sfruttare al meglio le occasioni che avrà da ora in avanti, così da allontanare ogni traccia di critiche. E’ stato un investimento da 38 milioni di euro per il Milan e dunque le aspettative nei suoi confronti sono abbastanza elevate, anche se comunque si tratta di un 21enne proveniente dal Portogallo e dunque gli va dato del tempo prima di dare giudizi definitivi.

Il club vuole prendere un nuovo centravanti, ma nel frattempo il portoghese deve dimostrare il proprio valore e far vedere che Vincenzo Montella può fare affidamento su di lui. Nelle sfide di Europa League contro il Craiova, contro cui è sceso in campo per 25 minuti all’andata e 20 al ritorno, è sembrato imballato e adesso serve un cambio di passo da parte sua. In casa Milan c’è grande fiducia nei suoi confronti e la consapevolezza che comunque il giovane ha bisogno di un po’ di tempo. Ma con un Cutrone così, il talento lusitano deve accelerare.

 

Redazione MilanLive.it