Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic Savic
(©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Lo hanno spiegato in maniera cristallina i dirigenti Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli nei giorni scorsi: se il Milan dovesse accedere alla prossima Champions League avrà le risorse necessarie sia per non snaturare la rosa attuale, sia per fare nuovi investimenti.

Dunque molto del progetto tecnico futuro passa dalla qualificazione alla più importante competizione europea per club, che garantirebbe introiti necessari al Milan per la prossima stagione, sperando che anche le strategie di marketing e di partnership con l’oriente possano portare ad un incremento dal punto di vista finanziario.

Calciomercato Milan, è Milinkovic-Savic il colpo per la Champions

Intanto si comincia a parlare già di possibili colpi per un Milan da Champions in vista della stagione 2018-2019. I rossoneri hanno già speso molto e rinforzato in maniera evidente la squadra, ma qualcosa ancora sembra mancare. Ad esempio un centrocampista di talento e qualità, richiesto da Vincenzo Montella negli ultimi giorni di mercato; si era parlato di Rafinha dal Barcellona, di Renato Sanches dal Bayern Monaco e di Krychowiak dal PSG, tutti obiettivi alla fine mancati dal club rossonero sia per mancanza di denaro sia per accordi non trovati con le rispettive società di appartenenza.

Ma in caso di qualificazione Champions il Milan ha già pronto il nome giusto con cui completare il proprio reparto mediano: Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista serbo di origine spagnola della Lazio. Un talento purissimo che, secondo Tuttosport, sarebbe entrato nel mirino dei rossoneri anche grazie ai buoni rapporti con Claudio Lotito. La Lazio ieri ha ufficializzato il riscatto definitivo di Milinkovic-Savic dal Genk, sua vecchia squadra che deteneva ancora il 50% di incasso sulla futura rivendita del giocatore, dunque ora potrà gestire il futuro del centrocampista come meglio crede.

Il Milan si farà avanti con una proposta da 50 milioni, che potrebbero bastare per convincere la Lazio a cedere il proprio gioiello, a meno che non si presentino offerte maggiori da club internazionali.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it