Franck Kessié
Franck Kessié in Udinese-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Anche l’allenatore che fa del turnover una sua legge non scritta, una regola imprescindibile, ha all’interno della propria rosa quei 3-4 elementi che non possono essere sostituiti, o per mancanza di alternative valide o perché fanno parte dell’architrave centrale della squadra.

Lo stesso capita a Vincenzo Montella, che con il suo Milan impegnato tra campionato ed Europa League ogni tre giorni circa ha deciso di puntare sul turnover con una certa continuità, anche per far rilassare molti elementi. Ma i cambi di formazione riguardano in particolare i match di coppa, finora molto più leggeri e meno prestigiosi di quelli in Serie A. Intanto, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport di oggi, Montella avrebbe individuato proprio per i match di campionato i propri quattro intoccabili assoluti.

Sono infatti quattro i calciatori del Milan attuale ad essere sempre partiti titolari nei match ‘italiani’: Gianluigi Donnarumma in porta, ovviamente intoccabile, capitan Leonardo Bonucci al centro della difesa, Franck Kessié come baluardo in mediana e Ricardo Rodriguez per asfaltare la corsia mancina. I quattro moschettieri del Milan sono loro, inamovibili ed i primi a ricevere una maglia da titolare in vista di una partita delicata. A loro dovrebbe aggiungersi presto Lucas Biglia, che ha saltato le primissime gare di campionato solo per un problemino muscolare. Viva il turnover dunque, ma con delle eccezioni salutari per il bene della squadra.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it