Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Quella di domani sarà una partita speciale per Marco Giampaolo. Prima che venisse scelto Vincenzo Montella, il tecnico ex Empoli era vicinissimo alla panchina del Milan, apprezzato particolarmente da Adriano Galliani. Alla fine però a spuntarla fu l’attuale allenatore rossonero.

Allena la Sampdoria da due stagioni e ha ottenuto buoni risultati. Ha costruito una squadra molto interessante nella tattica e nelle individualità. Domani affronterà il Milan, che ha trovato qualche minima certezza nelle ultime gare. Ecco le sue parole in conferenza stampa: “Ha un’impalcatura di gioco già definita, dovremo noi fare una grande gara probabilmente andando a superarci. E’ una squadra che ha il miglior possesso palla dopo il Napoli, dovremo essere bravi a interpretare la gara, dovremo andare oltre le nostre le possibilità“.

Ha cambiato molto Montella in queste ultime gare ed è passato definitivamente al 3-5-2. Giampaolo spiega: “Gioca con la difesa a tre che io credo sia la migliore, mi aspetto un Milan come nelle ultime partite, con possesso palla. Poi se facciamo le cose per bene noi possiamo dire la nostra“.

 

Redazione MilanLive.it