Nikola Kalini
Nikola Kalinic in azione durante Milan-Roma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Se è già arduo commentare la prestazione del Milan di ieri sera contro la Roma, figuriamoci assegnare i voti e i giudizi alla prestazione dei singoli scesi in campo a San Siro.

Una prova globale tutt’altro che da buttare per i ragazzi di Vincenzo Montella, ma presi uno ad uno spuntano errori, fatica e ancora tanta immaturità per giocare ad alti livelli. Un miglioramento generale insomma, che però non per forza passa dalla prova individuale di molti elementi.

Milan-Roma 0-2, le pagelle del match

Come ogni lunedì post-partita la Gazzetta dello Sport ha pubblicato voti e pagelle alla prestazione del Milan e dei propri calciatori scesi in campo. Ieri contro la Roma va dato merito a Fabio Borini di essersi dannato l’anima, con generosità, in un ruolo non suo: quello di esterno destro fluidificante. Voto 6,5 per l’ex di turno che sa annullare anche El Shaarawy. Non male la prova di Biglia e André Silva, entrambi giudicati sufficienti.

Voti sotto al 6 invece per tutti gli altri rossoneri: Kessié vive un momento altalenante, Bonucci è in crescita ma ancora non gioca da leader, mentre Rodriguez vive una serata no stretto dalla morsa di Peres e Nainggolan. I peggiori? Su tutti Nikola Kalinic, voto 5 per una prestazione impalpabile, così come Hakan Calhanoglu che non dà qualità alla squadra e si fa anche espellere nel finale di partita. Salterà il derby del 15 ottobre.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it