Giuseppe Sala
Giuseppe Sala (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tiene ancora banco la questione San Siro. Il progetto è quello di fare dei lavori di ristrutturazione, che serviranno anche ad aumentare i ricavi dello stadio stesso e renderlo più moderno.

Ieri è avvenuto un incontro fra Giuseppe Sala, Milan e Inter per discuterne. A margine della presentazione del progetto ‘Insieme’, il sindaco di Milano ha spiegato le ultime novità sul tema stadio: “San Siro è una priorità per entrambi i club, il museo fa numeri incredibili ma i ricavi complessivi sono da moltiplicare a livello commerciale. Serve uno stadio più razionale, più moderno“.

Nei piani della nuova proprietà del Milan non c’è la costruzione di un nuovo impianto, almeno per il momento. La società, a differenza di qualche mese fa, è pronta ad intervenire economicamente per i lavori a San Siro, che dovrebbero iniziare nel 2018: “Fassone ieri ci ha portato un messaggio chiaro. La proprietà del Milan è pronta ad investire per San Siro. Mesi fa, quando la nuova proprietà si era appena insediata e c’era da fare tutto il calciomercato, non era stato così“, le parole riportate da Ansa.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it