Buffon: “Donnarumma è straordinario, tra i migliori in Europa”

Gianluigi Buffon Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Buffon e Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sin dal suo esordio Gianluigi Donnarumma è sembrato un vero e proprio predestinato, con un talento oltre i limiti, soprattutto per l’età. A 17 anni era già in prima squadra e i paragoni si sono sprecati.

In particolare il più ricorrente è stato, ed è tutt’ora, verso Gianluigi Buffon. Il numero della Juventus e della nazionale ha sempre confermato di apprezzare le qualità del giovane collega. Un ulteriore conferma è arrivata dopo le recenti dichiarazioni. Alla domanda su chi fosse il giocatore che segue di più, lui ha risposto: Donnarumma, ha doti straordinarie. In questo momento a livello europeo è il più giovane talento. C’è curiosità su di lui. Altri top per me sono Neuer, Courtois, De Gea, Oblak, Lloris, Handanovic, Alisson, Szczesny e Hart”. Ovviamente ogni tifoso milanista, ma in generale appassionato di calcio, si augura che possa essere così. Soprattutto in questo momento storico, in cui Buffon sembra ormai prossimo al ritiro. Questa infatti potrebbe essere la sua ultima stagione, visti che a gennaio compirà 40 anni.

Buffon ha fatto il suo esordio in prima squadra, con il Parma, nel 1995 e inevitabilmente ha giocato con e contro giocatori straordinari. Al canale Youtube Copa90 ha fatto la sua lista ruolo per ruolo: “Ronaldo, Messi, Cristiano Ronaldo e Zidane, poi in difesa Thuram, Cannavaro, Ferrara, Chiellini, Barzagli, Bonucci, perché non servono solo le qualità, per me conta pure l’empatia”. Infine sui talenti italiani, ha fatto anche i nomi di alcuni ex Milan: Pirlo, Totti, Del Piero, Baggio e Maldini“.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it