Difesa Milan a picco: Donnarumma ha finito i miracoli

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sembra non salvarsi nessuno in questo Milan che è colato a picco ancora una volta, contro la Juventus in casa, pur giocando a tratti una buona partita ma sempre senza incidere ne’ riuscire a mettere sotto l’avversario diretto.

La difesa rossonera è sotto accusa: troppi gol subiti in queste prime undici giornate di campionato e dati che non confortano troppo Vincenzo MontellaLa Gazzetta dello Sport, nella sua odierna analisi sul rendimento dei reparti in casa Milan, ha riportato statistiche che confermano quanto la squadra sia distratta ma anche sfortunata sui gol subiti e sui tiri presi dagli avversari.

Nella classifica speciale delle parate effettuate in percentuale ai tiri subiti Gianluigi Donnarumma è penultimo; solo Albano Bizarri dell’Udinese ha fatto peggio di lui. Il dato è significativo: Gigio non fa più miracoli ma neanche errori, avendo parato solo l 57,9% delle conclusioni arrivate nello specchio della sua porta da inizio stagione. Troppo poco rispetto ai suoi colleghi illustri, ma il giovane portiere non ha colpe: il Milan è sfortunato perché le poche distrazioni palesi hanno sempre portato a gol subiti per tiri imparabili. Si guardi Milan-Juventus, dove Higuain è stato lasciato calciare due volte e ha tirato fuori dal cilindro due capolavori balistici. Distrazione, sfortuna e mancanza di prodezze: ovvio così che la difesa rossonera sia in grave difficoltà.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it