Rialzati Bonaventura: il Milan ha bisogno dei suoi guizzi

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – In vista della ripresa del campionato il Milan ritroverà quasi sicuramente uno dei suoi titolarissimi, pronto per sfidare il Napoli nel big match della 13.a giornata di campionato.

Giacomo Bonaventura è pronto: il centrocampista e jolly rossonero sembra aver ormai risolto i problemi muscolari che hanno frenato la propria crescita e soprattutto lo hanno fatto diventare membro fisso dell’infermeria di Milanello. Oggi Tuttosport addirittura si lancia in un’esortazione a Bonaventura, con la speranza che il calciatore classe ’89 si rialzi dopo un periodo tutt’altro che fortunato e brillante. Colpa proprio degli stop fisici, che lo hanno costretto a saltare già ben 7 delle 20 partite giocate in stagione dal Milan, preliminari di Europa League compresi.

Anche l’infortunio alla caviglia dello scorso gennaio ha pesato nel rendimento di Bonaventura, che ha dovuto saltare moltissimi mesi del campionato precedente rendendo difficile anche il compito a Vincenzo Montella. Il suo numero 5 è infatti un elemento chiave per il gioco del Milan, abile ad interpretare più ruoli ed a donare maggiore qualità al gioco offensivo. Nella mente dei tifosi c’è il suo inserimento aereo vincente in finale di Supercoppa, quando beffò Gigi Buffon con la rete che anticipò il trionfo ai rigori di Doha. Ecco Bonaventura dovrà tornare presto a quei livelli, per aiutare il Milan ad uscire dall’anonimato e regalare guizzi e gol in più ad una squadra ancora troppo altalenante.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it