Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

Vincenzo Montella dopo Napoli-Milan è intervenuto ai microfoni dei giornalisti per commentare l’atteso big match di campionato disputato questa sera allo stadio San Paolo.

Queste le prime parole del mister a Sky Sport: “Quando si perde si sta male. Questa è stata comunque una partita positiva, stiamo migliorando in certe fase e dobbiamo migliorare in altre. Abbiamo dato tutto, siamo sempre stati in partita. Il Napoli ha avuto la qualità per punirci, abbiamo concluso poco e in questo serve migliorare velocemente. Un pareggio ci poteva stare, la prestazione contro questo avversario è positivo. Oggi la squadra ha dato tutto, mostrando crescita di personalità, abbiamo reagito dopo il gol e ciò mi rende ottimista. Possiamo crescere, serve del tempo ma ci stiamo avvicinando alle grandi. Abbiamo perso con onore a Napoli”.

Montella ha proseguito così la sua analisi post Napoli-Milan: “Giocando ogni tre giorni e con tanti nuovi giocatori serve fare delle scelte. Abbiamo lavorato nella qualità e nel possesso della palla. Serve migliorare negli ultimi 30 metri, la qualità c’è ma serve lavorare ancora per migliorare. Bisogna capire i momenti delle partite, dobbiamo crescere in questa interpretazione”.

L’allenatore campano conclude il suo intervento: “Io mi arrabbio e mi dispiaccio quando perdo, però devo analizzare con equilibrio tutto. Vogliamo grandi risultati, ma abbiamo iniziato un percorso con la rivoluzione estiva. Stiamo crescendo, sono sereno e convinto. Possiamo arrivare al livello delle prime quattro, c’è tempo”.

 

Redazione MilanLive.it