Home Milan News Milanello, Gattuso concede due giorni di riposo alla squadra

Milanello, Gattuso concede due giorni di riposo alla squadra

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri con Fiorentina-Milan si è chiuso il girone d’andata di Serie A, ed è stata anche l’ultima partita dell’anno solare 2017. Un anno particolare per i rossoneri, dolce-amaro potremmo definirlo.

Rispetto alle aspettative molto negative di qualche settimana fa, le ultime due partite giocate dal Milan hanno lasciato un pizzico di ottimismo all’ambiente. Al di là del pareggio in rimonta contro i viola, la qualificazione ottenuta alla semifinale di Coppa Italia battendo l’Inter al 104′ con gol di Patrick Cutrone ha dato una grande gioia a squadra e tifosi. Gennaro Gattuso ha concesso due giorni di riposo ai suoi calciatori e all’intero staff, con gli allenamenti a Milanello che riprenderanno martedì 2 gennaio per preparare la sfida di Serie A, la prima del girone di ritorno, a San Siro contro il Crotone di sabato 6 gennaio alle ore 15:00.

Dopo aver cancellato la cena di Natale con la squadra e aver passato la settimana dal 18 al 23 dicembre in ritiro, il Milan potrà godersi i festeggiamenti per il nuovo anno. Gattuso nel post Fiorentina-Milan, scherzando, si è detto già pentito di aver concesso 48 di riposo ai propri calciatori. Queste le sue parole in tal senso: “Gli ho dato due giorni liberi e già sono pentito. Ho fatto il calciatore e so certe cose. Ci vuole poco per buttare all’aria tutto. Spero facciano vita sana, che non mangino e bevano troppo. Speriamo facciano i bravi (ride, ndr)”. 

La risposta alle preoccupazioni di Gattuso è arrivata da Ricardo Rodriguez che, sempre nel post-partita, ha tranquillizzato il mister: “Non faremo tardi, tranquillo (ride, ndr)”. Ambiente milanista apparso nuovamente sereno, visti gli ultimi due risultati positivi. Speriamo che questa tranquillità porti le giuste motivazioni per iniziare alla grande il nuovo anno.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it