Udinese-Milan, Oddo: “L’espulsione ha cambiato tutto. Risultato giusto”

Massimo Oddo
Massimo Oddo (©Getty Images)

Alla Dacia Arena Udinese e Milan non vanno oltre l’1-1. I rossoneri non sono riusciti a mantenere il vantaggio acquisito al nono minuto del primo tempo con Suso. Pareggio bianconero grazie all’autogol di Donnarumma. Nel post-partita intervista per Massimo Oddo.

Queste le dichiarazioni dell’allenatore dei friulani – ai microfoni di Sky Sport – sull’andamento del match odierno: “Loro meglio nel primo tempo, noi nel secondo. Probabilmente nei primi 45 minuti ho sbagliato io ad inserire qualcosa di nuovo e la squadra non era preparata a questo. Nella ripresa siamo passati al nostro modulo e abbiamo fatto meglio. Europa League? Siamo in corsa, finché abbiamo pochi punti in meno rispetto a quelle che ci stanno davanti. Ci piace sognare”.

Sicuramente il momento in cui la partita è cambiata nettamente è stata l’espulsione ingenua di Davide Calabria. Mister Oddo lo ammette e a tal proposito riferisce: “Quando c’è un’espulsione la partita cambia, ma non è detto che questo cambi l’andamento. Avevamo la superiorità numerica ma anche con questa devi sempre dimostrare di essere lucido. Il risultato è giusto. Noi ci siamo mossi molto bene, ho tenuto le punte molto più strette, a volte si ha la foga di inserire troppe punte che intasano il gioco. Avremmo anche potuto segnare il secondo gol, ma non so se sarebbe stato giusto in generale perché nel primo tempo il Milan ha fatto molto meglio di noi”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it