Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un po’ per forza, un po’ per convenienza. Gennaro Gattuso domani contro il Ludogorets utilizzerà il turnover per la prima volta dall’inizio dell’anno solare.

Il tecnico del Milan aveva deciso di puntare, fin da gennaio, su un solo tipo di formazione, cambiando al massimo un paio di pedine per esigenze diverse ad ogni incontro. Giovedì però nel ritorno dei sedicesimi di Europa League, Gattuso dovrebbe stravolgere l’undici iniziale, sia per via dei tanti calciatori affaticati dopo gli impegni recenti, sia per sfruttare il 3-0 dell’andata e dare riposo ad alcuni titolarissimi prima del tour de force delle prossime settimane.

In particolare, secondo le indicazioni di Tuttosport, verrà stravolto il trio di centrocampo: ieri a Milanello non si sono allenati con il gruppo ne’ Lucas Biglia ne’ Giacomo Bonaventura, entrambi spremuti fino all’osso nelle ultime gare e bisognosi di riposo. Ecco dunque che il Milan affronterà il Ludogorets con uno schieramento mediano inedito: in campo il rientrante Franck Kessié, che ha saltato il match con la Sampdoria per squalifica, assieme ai due registi Riccardo Montolivo e Manuel Locatelli. Ancora da capire chi sarà il metronomo centrale della formazione rossonera, visto che i due suddetti calciatori sono recentemente stati provati entrambi nel ruolo di mezzala.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it