Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tra i programmi imminenti del Milan, oltre alle questioni societarie da risolvere, c’è anche la firma sul nuovo contratto per mister Gennaro Gattuso.

All’interno del club tutti sono concordi che l’ex mediano meriti la conferma e rinnovo, almeno fino al 2021. La dirigenza vuole tenerlo sulla panchina del Milan per iniziare un ciclo vincente e duraturo. Una questione che per Gattuso non è impellente, lo ha più volte detto anche lui che non c’è fretta. Rino ha dato assoluta priorità al club rossonero ed è disponibile ad aspettare, senza problemi.

Secondo molti organi di stampa questa sarebbe dovuta essere la settimana giusta per una convocazione in sede a Casa Milan, per un incontro con l’amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli pronti a fargli firmare un triennale a cifre decisamente più alte di quelle attuali (da 120 mila euro annui a circa 2 milioni). Ma come spiega la Gazzetta dello Sport ad oggi non è ancora arrivata alcuna chiamata in tal senso. Gattuso continua a lavorare serenamente ed a preparare il big match di sabato tra Juventus e Milan, ma la speranza anche di Mirabelli era quella di chiudere la questione rinnovo prima del 31 marzo. La sensazione è che se ne riparlerà dalla prossima settimana, magari dopo aver superato gli impegni decisivi e ardui contro i bianconeri prima ed i rivali cittadini dell’Inter poi nel derby di recupero del 4 aprile.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it