Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tornano a far discutere alcune dichiarazioni di Silvio Berlusconi, il quale analizza la sua situazione politica in relazione al suo addio al Milan.

In particolare l’ex presidente rossonero fa riferimento alle ultime elezioni politiche, che hanno visto il suo partito ‘Forza Italia’ raggiungere il 14% dei voti, condannandolo come secondo del centro-destra alle spalle della Lega Nord di Salvini (17%). Un crollo di voti, secondo Berlusconi, che va spiegato con il closing con i cinesi per la cessione del Milan avvenuto lo scorso aprile 2017: “Ha influito la vendita del Milan, 2 milioni e mezzo di tifosi non mi hanno più votato”.

Questo è quanto riferiscono i colleghi di Libero. Dichiarazioni di Berlusconi che seguono a quelle rilasciate ieri in cui parlava ancora delle elezioni ribadendo che “gli italiani hanno votato molto male”, ed oggi – almeno per quanto riguarda la sua persona – ha spiegato a suo modo anche il perché.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it